Presentata ad Arezzo la XVIII edizione del Premio Internazionale Fair Play

Con Confindustria2014Per il secondo anno consecutivo sarà la splendida cornice della Piazza del Municipio a Castiglion Fiorentino ad ospitare nei giorni del 21, 22 e 23 luglio la XVIII edizione del Premio Internazionale Fair Play Menarini.

In questi 18 anni sono stati oltre 250 i grandi personaggi nazionali ed internazionali legati al mondo dello sport che hanno calcato il prestigioso palco, diffondendo il messaggio e i valori promossi dal Premio come l’etica e il fair play da veicolare al pubblico, ma anche agli stessi atleti, ai dirigenti sportivi, per diffondere la cultura olimpica.

Valori che hanno trovato l’appoggio e il sostegno di importanti associazioni come Confindustria Arezzo che ha concesso anche per questa edizione il patrocinio al Premio Fair Play.

È veramente con piacere che quest’anno, per il secondo anno consecutivo, abbiamo deciso di continuare la collaborazione con il Premio Fair Play, concedendo il patrocinio di Confindustria, proprio per evidenziare e rimarcare l’importanza di valori basilari che accomunano il mondo dello sport e quello delle aziende” – ha spiegato il presidente di Confindustria Arezzo, Andrea Fabianelli. “Etica e fair play, insieme a cultura ed educazione, creano uno stile di vita basato sulla disciplina, sul valore educativo e sul rispetto dei principi etici fondamentali cercando di contribuire a migliorare le sorti dell’intera società. Presentata ad Arezzo la XVIII edizione del Premio Internazionale Fair Play Menarini”.

A dare lustro a questa XVIII edizione la partnership con il Gruppo Menarini, Title Sponsor dell’evento, che ha rinnovato per il secondo anno consecutivo l’impegno verso la manifestazione.

Ennio Troiano, Direttore Risorse Umane Gruppo Menarini, ha dichiarato: “Il Premio Internazionale Fair Play Menarini rappresenta un’occasione unica per raccogliere, diffondere e valorizzare la capacità di primeggiare nello sport attraverso il talento, l’impegno, i comportamenti etici ed il rispetto delle regole. Gli stessi principi che da sempre ispirano Menarini. Questa è la ragione principale per cui abbiamo deciso di rafforzare e continuare per il secondo anno consecutivo il sodalizio che ci vede ancora una volta Title Sponsor della manifestazione attraverso, tra l’altro, la linea di prodotti Sustenium particolarmente utile per chi pratica sport”.

Main Partner di questa edizione sarà un’azienda a livello nazionale ed internazionale, molto legata al mondo dello sport e del fair play come la SEL Sport&Events Logistics.

Occupandoci di sport da oltre 20 anni insieme alla passione all’adrenalina condividiamo con ogni sportivo i valori di lealtà e rispetto nel gioco – ha affermato Pier Carlo Bottero, Ceo Sel Sport&Events Logistics. Partecipando quest’anno per la prima volta alla XVIII edizione del Premio Fair Play abbiamo deciso di consacrare il nostro impegno per sostenere e diffondere, insieme a chi come noi ha fatto dello sport la propria vita, i principi che ogni giorno cerchiamo di portare avanti nel nostro meraviglioso lavoro”.

Dal 21 al 23 luglio Castiglion Fiorentino ospiterà la XVIII edizione della manifestazione come ha illustrato il presidente del Premio, Angelo Morelli.

Il Premio Fair Play Menarini – ha spiegato Angelo Morelli – giunto alla diciottesima edizione, è divenuto sempre più un punto di riferimento e discussione relativamente ai concetti ed alla finalità che si è preposto riguardanti etica, comportamento, lealtà, fair play non solo nello sport ma anche nella società civile. Tale impegno è rivolto particolarmente ai giovani e questa edizione in particolare li coinvolge attraverso numerose iniziative. Siamo lieti ed onorati di poter annunciare quest’oggi la collaborazione con il Gruppo Menarini, che sarà Title Sponsor della manifestazione, e SEL Sport&Events Logistics in qualità di Main Partner. Due importanti aziende che credono fortemente nei valori che il Premio vuole trasmettere, così come RAI SPORT partner ufficiale della manifestazione che seguirà l’evento e trasmetterà la serata di premiazione. Anche in questa edizione verranno promosse alcune iniziative collaterali di vario genere quali convegni, conferenze stampa, borse di studio, incontri ufficiali, fiaccolate contro la violenza e visite a rinomate location del territorio”.

Anche quest’anno al fianco del Premio Fair Play sarà presente Confagricoltura Arezzo con alcune iniziative.

Confagricoltura Arezzo ed il Premio Fair Play da tempo condividono programmi ed ideali che vanno oltre lo sponsor e la partnership – ha illustrato il Presidente di Confagricoltura Arezzo, Angiolino Mancini. Le regole etiche nascono in campagna, il rispetto per la natura, i territori e le sue produzioni ed i principi di correttezza sono valori conservati dagli agricoltori quali veri custodi. Riteniamo di fondamentale importanza sostenere l’organizzazione di questa manifestazione perché consente di portare in un palcoscenico nazionale ed internazionale il nostro territorio e le sue eccellenze.”

Al fianco del Premio Fair Play in questa edizione sarà presente anche la Lega Italiana Lotta Tumori che durante la serata del 23 luglio promuoverà una particolare iniziativa.

"Con il premio Fair Play Menarini condividiamo i valori di base, che sono la valorizzazione dei modelli dedicati alle giovani generazioni, l'importanza dell'accoppiata sport e solidarietà – ha spiegato Francesca Buffoni, presidente della Lilt Arezzo. Per questo "sposiamo" la manifestazione e abbiamo deciso di parteciparvi con una nostra iniziativa. La Lilt Arezzo consegnerà a tutti i presenti la sera del 23 luglio, in piazza del Municipio a Castiglion Fiorentino, circa 700 persone, un voucher che consentirà ad ognuno di loro una visita specialistica nei nostri centri al costo di 10 euro. Abbiamo 60 specialisti e li mettiamo a disposizione, grazie alla collaborazione con il Premio fair Play, perché la prevenzione è tutto".

Da segnalare tra le novità di questa XVIII edizione la partecipazione di Lift-D (www.lift-d.com), azienda che si occuperà della strategia di comunicazione online, attraverso content management e la definizione delle linee guida del piano editoriale di sito internet istituzionale e profili social (Googleplus, Facebook, Twitter, Pinterest).

Obiettivo principale sarà quello di far crescere la notorietà e la visibilità del premio, oltre a promuovere le categorie e gli sportivi partecipanti. Insieme agli sponsor saranno studiate azioni e progetti speciali diretti a migliorare l'engagement con il pubblico, a sostegno dei quali saranno anche previste campagne advertising sui principali social network.

Mission

Gli sportivi di alto livello hanno una responsabilità che va ben oltre il fare onore alla maglia che indossano, al club o alla nazione che rappresentano.
Agli occhi dei giovani essi incarnano lo spirito, l’essenza stessa dello sport

Con la collaborazione di

  confagricoltura

Title Sponsor

Logo Menarini
sustenium

Main Partner

Consultinvest
menchetti

Contact Us

Associazione Premio Internazionale “FAIR PLAY Mecenate”
  Via Ippolito Rosellini, 17 52100 Arezzo, Italia
  +39.0575.910772

siti web arezzo