Ecco i vincitori delle borse di studio e del social contest "L'Essenza del Fair Play"

SofiaLucugnaniSi è svolta questa mattina all'interno della Sala dei Grandi della Provincia di Arezzo la cerimonia di consegna delle borse di studio "Etica sportiva e Fair Play", iniziativa promossa dall'associazione Premio Internazionale Fair Play Mecenate in collaborazione con l'Ufficio scolastico provinciale.

Un appuntamento che ha fatto partire il countdown verso la XX edizione del Premio Fair Play - Menarini. Nel corso della cerimonia infatti è stato ufficializzato il nome del primo premiato che salirà sul palco di Castiglion Fiorentino il prossimo 13 luglio. Si tratta di Sofia Lugugnani, studentessa aretina del Liceo Scientifico "Francesco Redi" di Arezzo, che oltre a ricevere il premio "Studio e sport" parteciperà ad uno stage presso il centro sportivo delle Fiamme Gialle a Castel Porziano.

Il bando delle borse di studio, rivolto agli studenti delle scuole primarie, medie inferiori e superiori della provincia di Arezzo, ha richiesto ai partecipanti di creare degli elaborati traendo ispirazione dalle proprie esperienze e riflessioni personali su temi specifici. Le categorie sulle quali gli studenti si sono cimentati sono: “Un disegno per la pace” (scuole primarie), “Lo sport e i suoi contenuti sociali” (medie inferiori) e “Lo sport fra competizione, etica e integrazione sociale” (medie superiori).
Tra le novità dell'edizione 2016 anche un social contestL'Essenza del Fair Play”. Tutti gli elaborati sono stati valutati attentamente da un'apposita giuria. Ecco i premiati delle rispettive categorie.

Premio Studio e sport:
Prima classificata: Lucia LUCUGNANI, Liceo Scientifico Linguistico “F. Redi” di Arezzo (Atletica leggera). 
Secondo classificato: Riccardo PAIONNI, Liceo Scientifico “F. Redi” di Arezzo (lotta greco-romana).
Terzo classificato: Gabriele STORRI, Liceo Scientifico “F. Redi” di Arezzo (lotta greco-romana).

SCUOLE SUPERIORI - “Lo sport fra competizioneetica e integrazione sociale
Primo classificato: classe 4°B liceo scientifico “Varchi” con il video "Fair play wins anyway" realizzato da Lorenzo Bernini, Lorenzo Bonatti, Andrea Murgo, Leonardo Peri, Niccolò Tommasi, Diletta Cavicchi, Jacopo Corcione, Ulisse Mini.
Secondo classificato: classe 3°C liceo scientifico linguistico “F. Redi” Arezzo con il video "Senti la gioia della vita" realizzato da Veronica Frulio, Sofia Guarducci, Iacopo Iannarelli, Francesco Mancini, Emma Baglioni.
Terzo classificato: Ilaria Misuri classe 2°P liceo scientifico “F. Redi” Arezzo, elaborato

SCUOLE MEDIE - “Lo sport e i suoi contenuti sociali"
Primo classificato: classe 1° C scuola media “Berrettini – Pancrazi” Camucia con il filmato "Sport e integrazione: la vittoria più bella".
Secondo classificato: classe 2° D scuola secondaria primo grado “Civitella della Chiana”
Gli elaborati presentati sono:
“Il decalogo sui diritti dello sport e del gioco”
“Sport, la sfida del Fair Play" articoli e intervista per il progetto "Cronisti in classe"
“Lo sport e i valori del Fair Play - Far battere i cuori o le mani?"
"Il significato del Fair Play per gli alunni della classe" video interviste
Terzo classificato: classe 3°B scuola secondaria “Cesalpino” Arezzo
Gli elaborati premiati sono:
GIULIA DALL’OGLIO elaborato: “IL VERO SPORT”
RACHELE CORNACCHINI elaborato: “LO SPORT E’……….”
GIULIO SPOSI elaborato: “LA PALLA”

SCUOLE ELEMENTARI - “Un disegno per la pace
Primo classificato: classe 1° scuola primaria “Tenente Luigi Orlandi” San Giustino Valdarno con "Costruzione sulla Pace".
Secondo classificato: classe 4° scuola primaria “Tenente Luigi Orlandi” San Giustino Valdarno con l'elaborato "La pace che domina"
Secondo classificato (pari merito): classe 4°B scuola elementare “Masaccio” – Istituto Comprensivo IV Novembre con l'elaborato "Un disegno per la pace"
Terzo classificato: classe 4° B scuola primaria “De Amicis” Sansepolcro

SOCIAL CONTEST - “L'Essenza del Fair Play
Primo classificato: Andrea Felicioni classe 3°M1 liceo "Piero della Francesca" Arezzo
Secondo classificato: Silvia Marzotti classe 4°G liceo "Piero della Francesca" Arezzo
Terzo classificato: Gioiella Raudino classe 5^ AR ISIS Fossombroni Arezzo
Quarto classificato: classe 2° D istituto Tecnico sportivo “ M. Buonarroti” Arezzo

 

Twitter @PremioFairPlay2016
#FairPlay2016

Mission

Gli sportivi di alto livello hanno una responsabilità che va ben oltre il fare onore alla maglia che indossano, al club o alla nazione che rappresentano.
Agli occhi dei giovani essi incarnano lo spirito, l’essenza stessa dello sport

Con la collaborazione di

 confagricoltura

Title Sponsor

Logo Menarini
sustenium

Main Partner

 

Consultinvest

Contact Us

Associazione Premio Internazionale “FAIR PLAY Mecenate”
  Via Ippolito Rosellini, 17 52100 Arezzo, Italia
  +39.0575.910772

siti web arezzo