Conosciamo meglio i premiati del XXI Premio Fair Play Menarini, Matteo Marani

Matteo MARANILaureato in storia, si occupa di sport, in particolare di calcio. Ha collaborato con testate nazionali come Il Messaggero, Corriere dello Sport e Il Sole 24 Ore, nonché con il programma televisivo Quelli che il calcio di Rai 2.
Dal 2008 al 2015 è stato direttore del Guerin Sportivo.

Dal 2016 è vicedirettore di Sky Sport, con direzione di Sky Sport 24.
Oltre alla professione giornalistica, tiene corsi sul linguaggio del giornalismo alla IULM di Milano e all’Università di Bologna.
Il suo libro del 2007 Dallo scudetto ad Auschwitz, dedicato alla figura allenatore ebreo-ungherese Arpad Weisz, ha vinto il premio per la letteratura sportiva di Chieti nel 2009, e quello "Antonio Ghirelli", nel 2014. È un libro che commuove e indigna, che va letto tutto d’un fiato tanto è affascinante il personaggio di Weisz. Finalmente 60 anni dopo la sua morte un giornalista del calcio moderno gli renderà il posto e il merito che gli spetta nella Storia del calcio. Ha inoltre ricevuto i riconoscimenti giornalistici USSI nel 1996, Piero Dardanello nel 2005 e Beppe Viola nel 2010.
È stato inoltre curatore della mostra sulla storia della Nazionale di calcio dell’Italia organizzata dalla FIGC. 

Twitter @PremioFairPlay
#FairPlay2017

Mission

Gli sportivi di alto livello hanno una responsabilità che va ben oltre il fare onore alla maglia che indossano, al club o alla nazione che rappresentano.
Agli occhi dei giovani essi incarnano lo spirito, l’essenza stessa dello sport

Con la collaborazione di

 confagricoltura

Title Sponsor

Logo Menarini
sustenium

Main Partner

 

Consultinvest

Contact Us

Associazione Premio Internazionale “FAIR PLAY Mecenate”
  Via Ippolito Rosellini, 17 52100 Arezzo, Italia
  +39.0575.910772

siti web arezzo