Stefan Holm, ad un passo dallo sfiorare le nuvole. Premiato per la categoria Fair Play

2 Stefan HolmConosciamo meglio i protagonisti della XXesima edizione del Premio Internazionale Fair Play Menarini

Stefan Holm (Forshaga 25 maggio 1976) è un ex saltatore in alto svedese. In carriera è stato campione olimpico ad Atene 2004, quattro volte campione mondiale indoor e due volte campione europeo, sempre indoor. Il suo personale è di 2,40 mal coperto e di 2,37 m all'aperto. Allenato dal padre, inizialmente giocava a calcio, finché nel 1991 si dedicò completamente al salto in alto. La prima competizione in cui si mise in luce fu Sydney 2000, in cui fu quarto con 2,32 metri a 24 anni. Nel 2001 a Lisbona fu campione del mondo al coperto con 2,32 metri. Nel 2002 fu argento europeo. Nel 2003 bissò il titolo mondiale indoor, mentre nella rassegna iridata all'aperto a Parigi fu argento. Il 2004 è stato il suo anno migliore, col terzo titolo mondiale indoor consecutivo e la vittoria olimpica. Nel 2005 vinse gli europei indoor a Madrid. Nel 2006 giocava "in casa" agli europei di Göteborg, ma ha fallito l'appuntamento con l'oro finendo solo terzo. S'è preso la rivincita nel 2007 nella rassegna continentale al coperto, ancora a Birmingham, vincendo la medaglia d'oro. Il 13 settembre 2008 ha chiuso la carriera classificandosi secondo ai Mondiali di Stoccarda, in un'emozionante sfida. Silnov ha fatto segnare 2,35 m contro 2,33 m di Holm il quale ha fallito per un soffio i due tentativi a 2,37 m che gli erano rimasti dopo che aveva commesso un errore alla prima prova a 2,35 m. Holm è alto 1,81 metri: essendo 2,40 metri il suo primato, è stato il saltatore col maggior differenziale tra la propria altezza ed il proprio primato (59 cm). Ha superato i 2 metri con sei tecniche diverse di salto. Risiede a Karlstad (a Forshaga non esistono campi d'atletica) e ha gareggiato per il Kils AIK. In seguito alla vittoria olimpica, nel 2004 ha anche ricevuto la Medaglia d’Oro dello Svenska Dagbladet, il premio assegnato al miglior sportivo svedese dell'anno. Dice di essersi appassionato al salto in alto quando aveva 8 anni dopo aver visto le prestazioni di Patrik Sjoberg che, curiosamente, è l'unico saltatore che abbia sempre battuto Holm (7 vittorie su 7 sfide). A febbraio 2007 ha infranto il muro dei 100 meeting in cui ha superato i 2,30 metri; in una finale europea o internazionale non è mai sceso sotto i 2,29 m.

Mission

Gli sportivi di alto livello hanno una responsabilità che va ben oltre il fare onore alla maglia che indossano, al club o alla nazione che rappresentano.
Agli occhi dei giovani essi incarnano lo spirito, l’essenza stessa dello sport

Con la collaborazione di

 confagricoltura

Title Sponsor

Logo Menarini
sustenium

Main Partner

 

Consultinvest

Contact Us

Associazione Premio Internazionale “FAIR PLAY Mecenate”
  Via Ippolito Rosellini, 17 52100 Arezzo, Italia
  +39.0575.910772

siti web arezzo