Daniela Hantuchova: premiata per la categoria Fair Play e Solidarietà

1 Daniela HantuchovaConosciamo meglio i protagonisti della XXIIesima edizione del Premio Internazionale Fair Play Menarini.

Daniela Hantuchova (23 aprile 1983) è una ex tennista. Nata a Poprad in Slovacchia, è diventata tennista professionista nel 1999 e ha fatto il suo debutto nel 2002, quando ha vinto il suo primo torneo WTA a Indian Wells che ha rivinto nel 2007, sconfiggendo Martina Hingis nella finale e diventando la giocatrice di livello più basso a vincere il torneo. Ha anche raggiunto i quarti di finale di Wimbledon e degli US Open, chiudendo l'anno nella top ten. Ha fatto parte della squadra slovacca che ha vinto la Fed Cup del 2002 e la Hopman Cup del 2005. Ha raggiunto il suo massimo punteggio mondiale (numero 5) nel gennaio 2003, dopo aver giocato i quarti di finale dell’Australian Open. Ha vinto sette tornei WTA; il Thailandia Open 2015 è stata la sua ultima vittoria. E’ diventata la 37a donna a raggiungere 500 vittorie in carriera nel giugno 2013. Hantuchová è stata anche abile giocatrice di doppio, ottenendo la posizione N. 5 nel ranking mondiale. Ha collezionato molti successi in doppio anche grazie al prestigioso aiuto di una partner di lusso comeMartina Navratilova. Nel doppio misto ha vinto a Wimbledon nel 2001, all’Australian Open nel 2002, agli Open di Francia e agli US Open nel 2005. Tra i Tornei non ufficiali (non riconosciuti dalla WTA) ha conquistato 23 vittorie nel singolo, 25 nel doppio e 20 nel doppio misto. Hantuchová ha annunciato il suo ritiro dal tennis professionistico il 6 luglio 2017. Parla fluentemente slovacco, ceco, inglese e tedesco, oltre che croato e italiano. Hantuchová è apparsa nell'edizione 2009 di Sports Illustrated Swimsuit Edition insieme a Maria Kirilenko e Tatiana Golovin in un pittorico intitolato Volley ofthe Dolls . Sebbene ampiamente considerata una "sex symbol", non si è mai considerata tale, affermando che la modella è "solo divertente da fare di volta in volta"

Mission

Gli sportivi di alto livello hanno una responsabilità che va ben oltre il fare onore alla maglia che indossano, al club o alla nazione che rappresentano.
Agli occhi dei giovani essi incarnano lo spirito, l’essenza stessa dello sport

Con la collaborazione di

 confagricoltura

Title Sponsor

Logo Menarini
sustenium

Main Partner

 

Consultinvest

Contact Us

Associazione Premio Internazionale “FAIR PLAY Mecenate”
  Via Ippolito Rosellini, 17 52100 Arezzo, Italia
  +39.0575.910772

siti web arezzo