DOMENICALI Stefano

Premio speciale "NICOLA'S FOUNDATION"

 domenicali stefano premio speciale nicola s foundation

Nasce come uomo di numeri perché è con una laurea in Economia che entra, nel 1991, in Ferrari. Dai rapporti con Fiat alla direzione della squadra corse, che lo vede impegnato nello sviluppo del circuito del Mugello, per poi divenire capo della gestione sportiva e poi, di lì a breve team manager. Da quel momento la vita di Stefano Domenicali prenderà un’accelerazione degna delle sue rosse, ma è nel 2008, con il subentro a Jean Todt che raggiunge il massimo della responsabilità in casa Ferrari. Le motivazioni per lui, imolese di nascita si accrescono, ma da quel momento saranno i risultati a parlare. Un solo primo posto nel Mondiale costruttori in sei anni di Formula Uno è decisamente poco per la Ferrari che si è vista sfuggire un Mondiale solo all’ultima curva in Brasile. Proprio quello dei Mondiali sfuggiti è stato un tema ricorrente. Sconfitte brucianti dalle quali il Cavallino non è mai riuscito a cambiare marcia. Quest’anno la Ferrari, unica scuderia con due ex campioni del mondo al via, è ancora molto, troppo indietro. La F14T si è rivelata profondamente in deficit di velocità rispetto alla concorrenza, finendo per lottare solo per le posizioni di rincalzo, quelle posizioni che lui non poteva accettare. Convinto che la situazione avesse necessità di una scossa Stefano Domenicali, con quello stile che tutti gli riconoscono, ha salutato il suo team ed ha lasciato dopo 23 anni Maranello. Chi vedesse in questo gesto la conclusione di una storia triste sarebbe un errore, caso mai può trattarsi di una storia, triste,…ma d’amore.

d30 4279

 

dsc 7605

 

ale 7865

Mission

Gli sportivi di alto livello hanno una responsabilità che va ben oltre il fare onore alla maglia che indossano, al club o alla nazione che rappresentano.
Agli occhi dei giovani essi incarnano lo spirito, l’essenza stessa dello sport

Con la collaborazione di

 confagricoltura

Title Sponsor

Logo Menarini
sustenium

Main Partner

 

Consultinvest

Contact Us

Associazione Premio Internazionale “FAIR PLAY Mecenate”
  Via Ippolito Rosellini, 17 52100 Arezzo, Italia
  +39.0575.910772

siti web arezzo