CASSANI Davide

Categoria “Carriera nel Fair Play”


Cassani2
Ambasciatore Fair Play

Per definire ciò che rappresenta per il ciclismo Davide Cassani bastano tre parole: pedalata, parola, pensiero. Com’è nella tradizione di famiglia, decide che le due ruote sono il suo futuro.
E’ rapidamente professionista, dove la grande capacità di andare in fuga da lontano è caratteristica prima che, all’interno della squadra, lo pone come l’elemento fondante su cui basare la strategia della corsa.
Colpo di pedale dopo colpo di pedale, nel 1996 arriva alla Saeco, ed è con quei colori che il destino interrompe la carriera. Un auto lo investe e per lui c’è l’addio al mondo professionistico. Capacità e volontà gli permettono di ritagliarsi un posto da commentatore a fianco dei più grandi giornalisti del pedale, prima con un ruolo strettamente tecnico che amplia in vera e propria attività giornalistica. Lega, con estrema franchezza, il suo nome a servizi particolarmente impegnativi, efficaci e documentati. Così dopo la pedalata è la parola che lo lancia verso il pensiero, questa volta inteso come la strategia e la conoscenza degli uomini: doti che un Commissario tecnico deve avere per guidare una nazionale. Sulla proposta dice “davanti ad una simile chiamata, non c’è alcuna valutazione da fare. Ho lasciato al cuore e all’anima suggerire la risposta. Ai sogni non si può dire di no”.
Allora Commissario, lascia pedalare i sogni e raccontaci le vittorie.

Cassani

Cassani3

Mission

Gli sportivi di alto livello hanno una responsabilità che va ben oltre il fare onore alla maglia che indossano, al club o alla nazione che rappresentano.
Agli occhi dei giovani essi incarnano lo spirito, l’essenza stessa dello sport

Con la collaborazione di

 confagricoltura

Title Sponsor

Logo Menarini
sustenium

Main Partner

 

Consultinvest

Contact Us

Associazione Premio Internazionale “FAIR PLAY Mecenate”
  Via Ippolito Rosellini, 17 52100 Arezzo, Italia
  +39.0575.910772

siti web arezzo