ALEXEI NEMOV

Categoria “Personaggio Mito

Ambasciatrice Fair Play

Brillano su di lui gli ori di Atlanta e Sidney, e ben 12 sono le medaglie ai giochi olimpici.

Ma per Alexei Nemov, che nella classifica assoluta delle vittorie a cinque cerchi è al settimo posto assoluto, l’alloro più significativo, che lo ha incoronato vero uomo del fair play è il “non podio” ad Atene.

Un verdetto arbitrale che ha bloccato per ben 15 minuti le gare, con un pubblico che, fatto mai avvenuto, ha costretto alla rettifica del punteggio, sempre però tale da non permettergli il podio.

Nell’occasione Alexei sul podio però è salito, ma per invitare gli spettatori a far riprendere la gara e non danneggiare così gli altri atleti.

Grande nello spirito, ma altrettanto nel coraggio nell’affrontare infortuni che lo hanno relegato, per mesi, su una sedia a rotelle.

Straordinario nelle parallele asimmetriche, nel volteggio al cavallo con maniglie, superlativo nel libero, rappresenta il modello a cui ispirarsi per perfezione tecnica, e comportamentale.

Dopo di lui, il criterio di valutazione sarà cambiato, ma Alexei era ed è già nella storia.

Mission

Gli sportivi di alto livello hanno una responsabilità che va ben oltre il fare onore alla maglia che indossano, al club o alla nazione che rappresentano.
Agli occhi dei giovani essi incarnano lo spirito, l’essenza stessa dello sport

Con la collaborazione di

 confagricoltura

Title Sponsor

Logo Menarini
sustenium

Main Partner

 

Consultinvest

Contact Us

Associazione Premio Internazionale “FAIR PLAY Mecenate”
  Via Ippolito Rosellini, 17 52100 Arezzo, Italia
  +39.0575.910772

siti web arezzo