Zvonimir Boban

Categoria “Sport e vita”

“Segnale di Dio” ovvero Zvonimir.  Cresce in un clima carico di tensione e oppressione nella ex Jugoslavia. A diciannove anni è già capitano nella Dinamo Zagabria.   E’ il Milan di Capello a volerlo in Italia ed è nel Milano che vince una Champions, 4 scudetti ed altri Trofei.  Trequartista che fa la differenza, fantasista che suda e fatica. I tifosi gli tributano un’ovazione pari a quella di Baresi e Van Basten.

Oggi è vice segretario della FIFA per lo sviluppo del calcio e l’organizzazione.

“Zvone, eroe del pallone per una Croazia libera e indipendente”

Mission

Gli sportivi di alto livello hanno una responsabilità che va ben oltre il fare onore alla maglia che indossano, al club o alla nazione che rappresentano.
Agli occhi dei giovani essi incarnano lo spirito, l’essenza stessa dello sport

Con la collaborazione di

  confagricoltura

Title Sponsor

Logo Menarini
sustenium

Main Partner

Consultinvest
menchetti

Contact Us

Associazione Premio Internazionale “FAIR PLAY Mecenate”
  Via Ippolito Rosellini, 17 52100 Arezzo, Italia
  +39.0575.910772

siti web arezzo