Elisa Santoni

Categoria “FAIR PLAY MODELLO DI VITA”

Ha iniziato a praticare ginnastica ritmica a 5 anni e a 14 entra a far parte della nazionale.

Già nel 2002 diventa capitano della squadra italiana dimostrando di essere una vera leader fuori e dentro la pedana.

La ginnastica ha forgiato il suo carattere regalandole valori come lealtà, coraggio, rispetto dei compagni e degli avversari, determinazione nel lavoro .

La dote che la contraddistingue è la grinta e con la sua nazionale ha vinto 100 medaglie in gare internazionali.  Tra le atlete italiane più medagliate di tutti i tempi

Le piacciono i tacchi a spillo: «Per me hanno il sapore della trasgressione, perché sto in tuta e scarpette mezze punte tutta la settimana. Il sabato sera, l’unico momento in cui noi amiche usciamo insieme, agghindarsi e calzare uno stiletto 12 è una goduria» 

Mission

Gli sportivi di alto livello hanno una responsabilità che va ben oltre il fare onore alla maglia che indossano, al club o alla nazione che rappresentano.
Agli occhi dei giovani essi incarnano lo spirito, l’essenza stessa dello sport

Con la collaborazione di

 confagricoltura

Title Sponsor

Logo Menarini
sustenium

Main Partner

 

Consultinvest

Contact Us

Associazione Premio Internazionale “FAIR PLAY Mecenate”
  Via Ippolito Rosellini, 17 52100 Arezzo, Italia
  +39.0575.910772

siti web arezzo