Kiara Fontanesi

Categoria “FAIR PLAY e AMBIENTE”

Lei, la prima motociclista d’Italia si concede un unico vezzo, cambia il nome in Kiara quasi a renderlo più veloce nella pronuncia.  Ed è in pratica un suggello a quello che sarà il suo vero, lungo, intenso amore. Un amore che esplode a 3 anni quando abbandona la biciclettina per una minimoto Yamaha.

Da lì a scalare le categorie ed a risultarne dominante il passo è breve per cui non può stupire se per i suoi 18 anni si regala il primo titolo mondiale nel Motocross.

La serie dei risultati, da cui per brevità non si considerano  i piazzamenti nei vari campionati nazionali ed internazionali, per soffermarsi sui podi, è infinita, incredibile e irripetibile.

Nel 2012 prima donna italiana a conquistare il titolo mondiale e nello stesso anno è campione italiano per la quarta volta.

Sotto l’assistenza del gruppo sportivo Fiamme Oro, Kiara continua a dare gas e le vittorie continuano ad incrementare il suo score. Nel 2017 vince un combattutissimo campionato mondiale, all’ultima gara e con un solo punto di vantaggio, ed è un trionfo della sua abilità ma anche del coraggio ma ancor più del suo cuore. E nel 2018 vince il suo sesto titolo iridato.

Immensa Kiara, se sulla tua vita hanno fatto anche un reality, una ragione ci sarà.

 

Testi by Giovanni Melani

Mission

Gli sportivi di alto livello hanno una responsabilità che va ben oltre il fare onore alla maglia che indossano, al club o alla nazione che rappresentano.
Agli occhi dei giovani essi incarnano lo spirito, l’essenza stessa dello sport

Con la collaborazione di

  confagricoltura

Title Sponsor

Logo Menarini
sustenium

Main Partner

Consultinvest

Contact Us

Associazione Premio Internazionale “FAIR PLAY Mecenate”
  Via Ippolito Rosellini, 17 52100 Arezzo, Italia
  +39.0575.910772

Premio Fair Play Finanziario

siti web arezzo