Porcellato:"“Lo sport come fonte di autostima e socializzazione. Nel rispetto del Fair Play”

Francesca PorcellatoDa premiata a testimonial del Premio Fair Play Menarini. Francesca Porcellato, atleta e fondista italiana, soprannominata la “rossa volante” perché gareggia in sedia a rotelle e per la sua chioma rossa, è felicissima di essere diventata ambasciatrice del Premio.

Sono orgogliosa di portare nel mondo i valori del Fair Play. Credo nello sport onesto, pulito e leale e sposo in pieno i principi che ne stanno alla base. Ad Arezzo sono stata i primi anni 2000, quando ho ricevuto il premio. Una città bellissima, Castiglion Fiorentino invece è una novità per me e non vedo l’ora di venire”. Medaglie d’oro in campionati mondiali ed europei, tante vittorie e soddisfazioni costellano la carriera sportiva di Francesca Porcellato, che gareggia sia nello sci di fondo che in atletica leggera. “Lo sport è una grande passione e, per chi come me ha problemi e difficoltà motorie, uno stimolo in più. Inoltre aiuta anche a uscire dall’isolamento e ad accrescere l’autostima di ognuno di noi”.

Mission

Top -level sportsmen and women have a responsibility that goes above and beyond honouring their team, their sport or the nation they represent.
They are the personification of the very spirit and essence of sport.

Title Sponsor

Logo Menarini
sustenium

Privacy

siti web arezzo