Luca Galimberti:"Sport e Solidarietà sono tra i valori più profondi al Mondo"

Luca GalimbertiAtleta poliedrico e incredibilmente forte, nonostante due malattie rare che lo hanno costretto in sedia a rotelle. Ma lui, Luca Galimberti, ha trovato lo stimolo giusto proprio nelle difficoltà e il 23 luglio sarà a Castiglion Fiorentino per il Fair Play, a ritirare il premio della categoria “Sport e solidarietà”.

Lo sport e la solidarietà sono i valori tra i più profondi che ci siano al mondo – dichiara Galimberti, che ha nel proprio carnet importanti titoli italiani e non solo – Io mi riconosco in pieno in essi. Mi fa molto piacere che anche le altre persone abbiano capito quanto contino per me e verrò a ritirare il premio con grande piacere”.  Galimberti è impegnato anche nel sociale, nel quale crede molto. “Il mio desiderio più grande è realizzare un progetto di sport per tutte le fasce sociali. Io, nonostante la sfortuna di due malattie rare, sono fortunato perché ho avuto la forza di reagire, ma ho anche la possibilità di fare sport e di curarmi. C’è chi tutto questo non può farlo”. Galimberti porta avanti progetti nelle scuole e nelle università, sottolineando messaggi forte. “Credo così tanto nello sport perché in parte posso dire che mi ha salvato. Io non posso fermarmi mai, anche per contrastare proprio l’avanzare delle due malattie. Di sport io vivo: dal nuoto alla canoa, dall’arrampicata sportiva allo sci fino al tennis tavolo e allo squash”.

Mission

Top -level sportsmen and women have a responsibility that goes above and beyond honouring their team, their sport or the nation they represent.
They are the personification of the very spirit and essence of sport.

Title Sponsor

Logo Menarini
sustenium

Privacy

siti web arezzo