PER SOFIA FIORINI, PREMIO "STUDIO E SPORT FIAMME GIALLE", UNO SPECIALE WEEKEND CON LA CAMPIONESSA ANTONELLA PALMISANO

DSCN0245 1CASTELPORZIANO - Nell’ambito del XXV Premio Internazionale Fair Play Menarini 2021, tra i vari prestigiosi riconoscimenti assegnati, anche il premio Fiamme Gialle “Studio e Sport”, attribuito a Castiglion Fiorentino ogni anno ad uno studente della Provincia di Arezzo, individuato dall’ Ufficio Scolastico Provinciale, per essersi particolarmente distinto sia nello studio che nella pratica sportiva. Il premio quest’anno è stato assegnato a Sofia Fiorini, marciatrice della società Libertas Livorno, del Liceo Scientifico G.Galilei di Poppi (AR). Alla studentessa, premiata nel corso della cerimonia dal Comandante del Gruppo Polisportivo Fiamme Gialle, Gen.B. Vincenzo Parrinello, e dall’ olimpionica gialloverde Giulia Quintavalle, è stata, inoltre, riservata la possibilità di essere ospite per un weekend, presso il Centro Sportivo delle Fiamme Gialle a Castelporziano.

IL XXV PREMIO FAIR PLAY MENARINI TORNA IN TV: ECCO DATE E ORARI DELLA MESSA IN ONDA

finale 6AREZZO- Tutta la magia della XXV edizione del Premio Internazionale Fair Play – Menarini torna a rivivere sul piccolo schermo. Quattro messe in onda che permetteranno di riassaporare le storie, i brividi e le emozioni di una kermesse che, quest’anno, ha festeggiato in grande stile il venticinquennale della sua fondazione. Aneddoti, curiosità, intensi momenti di commozione e tanti big del panorama sportivo italiano ed internazionale: dopo la diretta televisiva di SportItalia, l’intera cerimonia di premiazione sarà trasmessa, in questi giorni, anche su Canale 21 Extra, Teletruria, TeleLazioNord e RTV38.

IL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO EMETTE IL FRANCOBOLLO CELEBRATIVO DEI 25 ANNI DEL PREMIO INTERNAZIONALE FAIR PLAY

francobollo celebrativo PFPCASTIGLION FIORENTINO (AR)- Due mani che si tendono fin quasi a toccarsi: è questa l’immagine simbolo del fair play che troneggia al centro del francobollo celebrativo dedicato ai 25 anni del Premio Internazionale Fair Play. Un vero e proprio francobollo ordinario che il Ministero dello sviluppo economico, autorità emittente delle carte – valori postali, ha decretato di emettere in questo 2021 per omaggiare la manifestazione nell’anno del suo venticinquennale, riconoscendole quel tessuto valoriale di cui, da sempre, si fa portatrice, soprattutto nei confronti delle nuove generazioni. Presentato ufficialmente ieri sera, nel corso della cerimonia di premiazione svoltasi a Castiglion Fiorentino alla presenza dei più grandi campioni italiani e internazionali di oggi e di domani, il francobollo rappresenta, per il Premio Fair Play, un riconoscimento di elevato spessore che onora l’impegno e il forte senso di responsabilità con cui, da ormai un quarto da secolo, porta avanti la sua mission.

“Nella nostra immaginazione, c’è sempre stata l’dea di fare qualcosa di particolarmente significativo per festeggiare il 25° anniversario del Premio Internazionale Fair Play – dichiara Angelo Morelli, presidente del Comitato organizzatore – Quando abbiamo pensato all’ipotesi dell’emissione di un francobollo commemorativo non credevamo assolutamente di poterci riuscire. Invece il Ministero dello Sviluppo Economico ha accolto la nostra richiesta e, di questo, vogliamo in primo luogo ringraziare il Ministro Giancarlo Giorgetti e tutto lo staff che ha lavorato alla realizzazione di questo speciale simbolo che, per noi, rappresenta anche un segnale di rinascita e ripartenza dopo i drammatici mesi della pandemia”.

Appartenente alla serie tematica “Lo sport” che, al suo interno, annovera i francobolli dei più importanti club della Serie A e il francobollo dedicato alla vittoria dell’Italia di Mancini agli Europei 2020, quello del Premio Internazionale  Fair Play celebra quella cultura sportiva incentrata sul rispetto della persona, sulla competizione e sulla non violenza, che la manifestazione ideata nel 1997 da Angelo Morelli e Chiara Fatai promuove fin dalla sua nascita. “Per noi è stato il raggiungimento  di un sogno – conclude Morelli,- perché l’emissione di un francobollo commemorativo è un risultato che corona 25 anni di vita del premio e gratifica tutte le persone , nessuna esclusa che hanno creduto nella sua mission“.

Mission

Gli sportivi di alto livello hanno una responsabilità che va ben oltre il fare onore alla maglia che indossano, al club o alla nazione che rappresentano.
Agli occhi dei giovani essi incarnano lo spirito, l’essenza stessa dello sport

Con la collaborazione di

  confagricoltura

Title Sponsor

Logo Menarini
sustenium

Main Partner

Consultinvest

Contact Us

Associazione Premio Internazionale “FAIR PLAY Mecenate”
  Via Ippolito Rosellini, 17 52100 Arezzo, Italia
  +39.0575.953241

Premio Fair Play Finanziario

siti web arezzo