AL JUDOKA MATTEO MARCONCINI IL RICONOSCIMENTO NELLA CATEGORIA “PROMOZIONE DELLO SPORT”

MARCONCINI MatteoConosciamo meglio i protagonisti della XXV edizione del Premio Internazionale Fair Play - Menarini.

Matteo Marconcini (nata il 26 agosto 1989 ad Arezzo), è un ex judoka ed allenatore di judo italiano, formatosi sportivamente nella sua città natale e, successivamente, entrato a far parte del Centro Sportivo Carabinieri.  Noto per aver rappresentato l’Italia ai Giochi di Rio del 2016 classificandosi al 4° posto, Marconcini ha conquistato, ai Mondiali di judo del 2017, la medaglia d’argento riportando in Italia un risultato che mancava da ben 12 anni. Ritiratosi dall’attività agonistica nel 2021, è oggi allenatore aggiunto nel Centro Sportivo Carabinieri. La sua carriera e il suo entusiasmo nel trasferire la propria esperienza alle nuove generazioni gli sono valsi il riconoscimento nella categoria “Promozione dello sport”.

A PATRICK KLUIVERT IL RICONOSCIMENTO PER “I VALORI SOCIALI DELLO SPORT”

KLUIVERT PatrickConosciamo meglio i protagonisti della XXV edizione del Premio Internazionale Fair Play - Menarini.

Patrick Stephan Kluivert (nato il 1° luglio 1976 ad Amsterdam) è un dirigente, allenatore ed ex calciatore olandese di origini surinamesi. Da sempre considerato uno dei migliori attaccanti della sua generazione, vanta una carriera sportiva giocata tra le fila dei più prestigiosi club dell’Europa, dall’Ajax al Milan, dal Barcellona al Newcastle, passando per il Valencia, il PSV e il Lille. Scelto dalla UEFA come uno degli ambasciatori degli Europei 2020, Kluivert è attualmente responsabile del settore giovanile del Barcellona e commissario tecnico ad interim della Nazionale Curacuense. A Castiglion Fiorentino ritirerà il Premio Fair Play – Menarini nella categoria “I valori sociali dello sport”.

MASSIMO BONINI VINCE IL PREMIO NELLA CATEGORIA “FAIR PLAY”

BONINI MassimoConosciamo meglio i protagonisti della XXV edizione del Premio Internazionale Fair Play - Menarini.

Massimo Bonini (nato il 13 ottobre 1959 a San Marino) è un dirigente sportivo, allenatore di calcio ed ex calciatore di ruolo centrocampista. Il suo nome è indissolubilmente legato a quello della Juventus dove milita per 8 stagioni disputando 192 partite e vincendo tre scudetti e una Coppa Italia. Attuale direttore tecnico della Federazione Sammarinese Giuoco Calcio, è ancora uno degli unici atleti di San Marino, insieme a Manuel Poggiali, ad aver vinto un titolo mondiale tanto da essere ritenuto lo sportivo più rappresentativo del paese in virtù del livello internazionale della sua carriera calcistica. A lui spetta il riconoscimento nella categoria “Fair Play”.

Mission

Gli sportivi di alto livello hanno una responsabilità che va ben oltre il fare onore alla maglia che indossano, al club o alla nazione che rappresentano.
Agli occhi dei giovani essi incarnano lo spirito, l’essenza stessa dello sport

Con la collaborazione di

  confagricoltura

Title Sponsor

Logo Menarini
sustenium

Main Partner

Consultinvest

Contact Us

Associazione Premio Internazionale “FAIR PLAY Mecenate”
  Via Ippolito Rosellini, 17 52100 Arezzo, Italia
  +39.0575.953241

Premio Fair Play Finanziario

siti web arezzo