Elena Fanchini

Categoria “I VALORI SOCIALI DELLO SPORT”

Un grande amore per la neve che le Fiamme Gialle le permettono di coltivare tanto che a 18 anni esordisce nella nazionale di sci alpino. Tenace, volitiva, risponde alle tante contrarietà che l’hanno segnata quando dopo ogni stop dava mostra delle sue qualità segnando risultati di livello mondiale. Il 2005 pare essere l’anno del ritorno definitivo ai vertici con la vittoria di una prova di Coppa del Mondo ma la cattiva sorte decide che Elena deve fermarsi ancora. Con pari determinazione la ragazza dell’alta Val Badia è decisa a rientrare nel grande giro e lo fa conquistando una serie di ottimi risultati, ma non quelle eccellenze che sono nei suoi mezzi. Nel 2018 è nuovamente prima in Coppa del mondo e può guardare così alla partecipazione alla Olimpiade di Pyeongchang. Il sogno si interrompe a causa di un perfido avversario che Elena sconfigge con quella forza interiore che solo i grandi campioni nella sport e nella vita dimostrano di avere.

Grande ELENA.

 

Testi by Giovanni Melani

Mission

Gli sportivi di alto livello hanno una responsabilità che va ben oltre il fare onore alla maglia che indossano, al club o alla nazione che rappresentano.
Agli occhi dei giovani essi incarnano lo spirito, l’essenza stessa dello sport

Con la collaborazione di

  confagricoltura

Title Sponsor

Logo Menarini
sustenium

Main Partner

Consultinvest

Contact Us

Associazione Premio Internazionale “FAIR PLAY Mecenate”
  Via Ippolito Rosellini, 17 52100 Arezzo, Italia
  +39.0575.953241

Premio Fair Play Finanziario

siti web arezzo