Nadia Fanchini

Categoria “I VALORI SOCIALI DELLO SPORT”

Fiamme Gialle nel cuore di Nadia, più giovane di un anno della sorella Elena ma con uguale grinta e determinazione; indiscutibilmente le sorelle più famose della storia dello sci italiano.

Erano assieme all’inizio delle rispettive carriere e hanno deciso di esserlo anche nel momento del commiato il giorno in cui hanno annunciato il loro addio al circo bianco.

Successi in Italia e sulla scena internazionale con annesse medaglie iridate ma anche tanta sfortuna con quelle troppe interruzioni per infortuni a ginocchia e spalle.

Nadia ama lo sci, ama tornare alla vittoria e allora…, anche gli infortuni vengono affrontati come se fossero un’ulteriore sfida da superare e via a tutta velocità per dimostrare che con la sua tecnica, la sua sensibilità di piedi si può dare ancora molto.

Poi la decisione…, quella che vuole e deve dare una svolta alla sua vita di donna: essere mamma, il sogno della sua vita e una nuova sfida.

 

Testi by Giovanni Melani

Mission

Gli sportivi di alto livello hanno una responsabilità che va ben oltre il fare onore alla maglia che indossano, al club o alla nazione che rappresentano.
Agli occhi dei giovani essi incarnano lo spirito, l’essenza stessa dello sport

Con la collaborazione di

  confagricoltura

Title Sponsor

Logo Menarini
sustenium

Main Partner

Consultinvest

Contact Us

Associazione Premio Internazionale “FAIR PLAY Mecenate”
  Via Ippolito Rosellini, 17 52100 Arezzo, Italia
  +39.0575.953241

Premio Fair Play Finanziario

siti web arezzo