Alessandro Campagna

Categoria “PERSONAGGIO MITO”

Lunga la carriera agonistica di Alessandro Campagna, in arte Sandro, che dopo 16 anni, raggiungendo risultati impensabili, chiude per dedicarsi al ruolo di allenatore, e non solo in Italia. Con la Grecia infatti conquista un bronzo ai Mondiali del 2005, mentre un anno prima ad Atene aveva dovuto fermarsi ai piedi del podio.

Tornando a casa con il suo Settebello conquista un argento, superato dalla Serbia, ma di lì ad un anno ai Mondiali 2012 restituirà botta conquistando l’oro.

Nel 2014 vince come allenatore, insieme al suo Settebello, il bronzo ai campionati europei di Budapest, dietro a Serbia e Ungheria.

Nel 2016 guida il Settebello alla conquista della medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, dietro a Serbia e Croazia.

Nel 2019 guida il Settebello sul tetto del mondo vincendo la medaglia d’oro ai mondiali di Corea del Sud. L'Italia è campione del mondo di pallanuoto per la quarta volta nella sua storia battendo la Spagna.

Che nel suo palmares brilli anche il collare d’oro al merito sportivo è un merito che non poteva non essere riconosciuto.

 

Testi by Giovanni Melani

Mission

Gli sportivi di alto livello hanno una responsabilità che va ben oltre il fare onore alla maglia che indossano, al club o alla nazione che rappresentano.
Agli occhi dei giovani essi incarnano lo spirito, l’essenza stessa dello sport

Con la collaborazione di

  confagricoltura

Title Sponsor

Logo Menarini
sustenium

Main Partner

Consultinvest

Contact Us

Associazione Premio Internazionale “FAIR PLAY Mecenate”
  Via Ippolito Rosellini, 17 52100 Arezzo, Italia
  +39.0575.953241

Premio Fair Play Finanziario

siti web arezzo